Integrazione

Offerte di integrazione

Quali sono i servizi per l'integrazione disponibili nel Cantone di Obvaldo e come potete difendervi dalla discriminazione razzista: qui potete trovare le risposte a queste e altre domande:

Domande:

01. Cosa significa integrazione?

Obiettivo dell'integrazione è che la popolazione residente, autoctona e straniera, viva bene insieme. Ciò si basa sui valori fondamentali della Costituzione federale, sul rispetto reciproco e sulla tolleranza. In questo contesto, ci si aspetta che i cittadini svizzeri siano aperti ai nuovi arrivati. I migranti devono imparare la lingua del luogo di residenza e familiarizzare con le circostanze e le condizioni di vita in Svizzera.

Se avete domande sull'integrazione a Obvaldo, contattate:

Basil Allemann
Delegato cantonale all'integrazione
Tel.: 041 666 61 57
E-mail: basil.allemann@ow.ch
Dorfplatz 4, 6060 Sarnen

02. Quali sono le offerte di integrazione nel Cantone di Obvaldo?

Colloqui di benvenuto

Alle aus dem Ausland neu zuziehenden fremdsprachigen Personen, die länger als ein Jahr in der Schweiz bleiben, werden im Kanton Obwalden zu einem Gespräch eingeladen.
Contatto e informazioni: Basil Allemann, Tel.: 041 666 61 57, E-Mail: basil.allemann@ow.ch.

Consigli e informazioni

Tutte le persone che si sono trasferite in Svizzera dall'estero possono richiedere una consulenza all'Unità Affari sociali.
Contatti e informazioni: Basil Allemann, Tel.: 041 666 61 57, E-Mail: basil.allemann@ow.ch.

Corsi di lingua

Potete trovare informazioni sui corsi di lingua qui.

Incontri e gruppi di discussione

  • Incontro multiculturale delle donne "Porta apertaDonne migranti e svizzere si incontrano qui per uno scambio reciproco.
    Contatti e informazioni: Gaby Ermacora, tel. 079 502 30 62 o all'indirizzo e-mail: atelier@ermacora.ch .
  • Caffè Internazionalelscambio settimanale di colloqui tra persone che hanno dovuto lasciare le loro case.
  • Treffpunkt Bewerbung: Hier werden jugendliche und erwachsene Zugewanderte bei der Zusammenstellung ihrer Bewerbung unterstützt. Das Angebot ist, von Kopier- und Druckkosten abgesehen, kostenlos. Teilnehmen dürfen Stellensuchende, die nicht bereits vom RAV, der Kontaktstelle Arbeit OW/NW, den Sozialen Diensten Asyl OW oder einem Sozialdienst unterstützt werden.
    Luogo: Brünigstrasse 154, 6060 Sarnen
    Registrazione e informazioni: Tel. 041 631 00 99 

03. Quali sono le offerte di integrazione specifiche per le donne? .

A Incontro multiculturale delle donne "Porte aperte donne migranti e donne svizzere si incontrano per uno scambio reciproco. Potrete fare nuove conoscenze, migliorare il vostro tedesco e discutere di temi come la famiglia, l'istruzione, la cultura, il lavoro e la vita quotidiana.

L'incontro femminile "Open Door" si svolge ogni primo mercoledì sera del mese dalle 19.30 alle 21.30 nella caffetteria Hüetli in Marktstrasse 5 a Sarnen e ogni terzo giovedì mattina del mese dalle 9.00 alle 11.00 nella Chiesa riformata in Ennetriederweg 2 a Sarnen.

Diverse volte all'anno, inoltre, facciamo delle escursioni insieme ai bambini. Gli incontri, ad eccezione delle escursioni, sono gratuiti. Per ulteriori informazioni, contattare Gaby Ermacora al numero 079 502 30 62 o all'indirizzo e-mail: atelier(at)ermacora.ch .

Nel Tavoli delle donne Le donne possono scambiare opinioni nella loro lingua su temi come la salute, il bilancio, l'educazione dei figli e molto altro. A Obvaldo, gli incontri del Tavolo Femmes si tengono in spagnolo, albanese, portoghese, turco, russo, tamil, farsi, curdo, arabo e tigrino. Gli incontri sono gratuiti. Potete anche diventare voi stessi facilitatori o ospiti di Femmes-Tables. Per iscriversi ai Femmes Tables o per qualsiasi domanda, contattare Gaby Ermacora, tel. 079 502 30 62, indirizzo e-mail: femmestische.ow(at)gmail.com.

04. Come posso difendermi dalla discriminazione razzista?

In Svizzera è vietato, Attaccare pubblicamente o abusare di persone sulla base della loro appartenenza a un gruppo etnico o religioso in modo tale che discriminare, che viola la dignità umana. È vietato anche il rifiuto di un servizio offerto pubblicamente. Secondo il diritto penale, la discriminazione razzista è considerata un reato ufficiale se l'atto avviene in pubblico. Se siete stati vittime di discriminazione razzista a Obwalden, contattate l'associazione Unità Problemi sociali.

Fühlen Sie sich diskriminiert? Bei fabia können sich Personen unabhängig von ihrem Aufenthaltsstatus und der Nationalität beraten lassen. Das Angebot ist gratis.

Le informazioni sull'argomento sono disponibili anche nel documento Guida legale "Discriminazione razziale". È pubblicato dal Centro per la lotta al razzismo ed è gratuito. qui disponibile.

Per ulteriori informazioni sulla discriminazione qui.

it_ITIT
Torna su